Questo sito usa cookies tecnici e cookies di terze parti. Proseguendo la navigazione del sito, effettuando uno scroll della pagina o clickando il bottone Accetta, acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni consultare la voce Informativa cookies
Salta i link dei menu Martedì 20 Aprile 2021
PGS Haka Volley
HomeFrecceNews Frecce Problemi con le visite mediche
News

23-09-2004
Problemi con le visite mediche
Un'altra tegola si è abbattuta sulla PGS Haka Volley, in un inizio di stagione che forse più travagliato di così non avrebbe potuto essere.
Andrea Soro non ha ottenuto il via libera dai medici del Centro Sanitario 'Patria' e ora rischia di star fermo per tutta la stagione agonistica.
Al forte martello della squadra alessandrina sono stati chiesti ulteriori esami per una verifica delle sue condizioni di salute, al termine dei quali i medici decideranno se rilasciare l'abilitazione.
L'atleta, conosciuto negli ambienti pallavolistici come il Samoano, appariva ieri sera abbattuto durante l'allenamento alla Palestra Gil.
Nella successiva conferenza stampa dichiarava il suo attaccamento alla maglia e la sua volgia di superare gli ulteriori esami.
'E' un peccato perché questa stagione non parte sotto i più favorevoli auspici. Prima l'incidente in moto e poi questo problema che proprio non ci voleva. E' per me una stagione importante perché dopo il primo anno di ambientamento conto di integrarmi sempre di più nei meccanismi tecnico-tattici della squadra. Farò di tutto per superare gli esami'
Categorico il presidente Massimiliano Nese
'La società tutelerà il suo tesserato in tutte le sedi opportune e fornirà ogni tipo di assistenza di cui Andrea potrà avere bisogno. Accettiamo il verdetto dei medici e lo rispettiamo anche se non vorrei che dietro questo nuovo problema ci siano delle manovre di qualche squadra avversaria per prendere il nostro giocatore. Andrea è e rimarrà un giocatore della PGS Haka Volley'.
Intanto il tam-tam dei tifosi, precoccupati da queste considerazioni del presidente, ha organizzato un sit-in di protesta davanti al Centro Patria per oggi pomeriggio.
Per quanto riguarda le altra notizie la società ha ufficializzato la partecipazione della squadra maschile al campionato PGS, più incerta la partecipazione di una rappresentativa femminile
Data prima pubblicazione: Martedì, 31 Ottobre 2017, Ore: 10:12:29
Data ultima modifica: Martedì, 31 Ottobre 2017, Ore: 10:12:29

Notizie direttamente correlate