Questo sito usa cookies tecnici e cookies di terze parti. Proseguendo la navigazione del sito, effettuando uno scroll della pagina o clickando il bottone Accetta, acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni consultare la voce Informativa cookies
Salta i link dei menu Martedì 20 Aprile 2021
PGS Haka Volley
HomeFrecceNews Frecce Primi allenamenti: voci dallo spogliatoio
News

17-09-2004
Primi allenamenti: voci dallo spogliatoio

Lo spogliatoio


Dopo la prima settimana di allenamento, già molte sono le polemiche nello spogliatoio dell'Haka Volley. L'assenza ingiustificata di Di Carluccio al primo allenamento ha fatto sbottare Dua (notoriamente in competizione con Gigi per il posto di palleggiatore titolare) che ha dichiarato: 'Mentre quello là è giù in Puglia a mangiare, noi ci rompiamo le gambe con questi allenamenti da professionisti!'.
Pronta la risposta di Di Carluccio che ha fatto sapere: 'Il mio contratto con l'Haka Volley non è ancora definito. Attendo che il Presidente mi faccia una opportuna proposta economica e comunque la mia assenza era giustificata ed autorizzata da Nese. Nel frattempo il volley mercato non è ancora chiuso ed sulla mia persona c'è interessamento da parte di molte squadre della provincia e non.'.
Pozzi non ha preso una posizione, ma in un comunicato ufficiale ha dichiarato
semplicemente che 'chiede scusa ai suoi compagni per questa fase di preparazione
distruttiva per le gambe, ma che il lavoro pagherà!'. Frase criptica che dice tutto
e niente.
Si prospetta tuttavia un grande problema: le donne! Da sempre latitanti, quest'anno
sembrano aver proliferato di modo che le atlete hakine ora si trovano a spingere per
un loro campionato PSG LIBERE.
La rinuncia da parte di Avanzini a far parte della squadra sembra non avere ancora una giustificazione, ma quello che sembrava un problema (il non avere un numero sufficiente di donne per partecipare al campionato CSI con due squadre) ora si sta trasformando in un preoccupante esubero a cui ora il Consiglio Direttivo dovrà porre rimedio. Siamo in una botte di ferro, insomma!!!!
La notizia di oggi è che il Comitato Provinciale PGS, spostatosi a Casale Monferrato
(ehm.....) per questa stagione non è ancora in possesso dei moduli per l'affiliazione. C'è da chiedersi come si possa iscriversi ai campionati entro il 25 settembre se la società non è affiliata. Chi vivrà vedrà.
Sul fronte acquisti, oltre alle numerose donne, arrivato in via definitiva anche Piero Pensa che il mister dovrà adattare ad una opportuna posizione in campo. Grandi doti atletiche per l'esperto giocatore alessandrino dimostrate dopo il primo allenamento (al secondo non si è presentato....). Sua infatti la dichiarazione di martedì scorso: 'Ho le gambe di marmo!'
Ecco ora i primi commenti da parte del medico sportivo che ha visitato Pozzi e Dua:
'Roberto è molto ben allenato, lo si vede, mentre Marco dovrebbe perdere almeno 25
chili!'. Dua ha prontamente risposto: 'Io faccio il cuoco e non se ne parla neanche.'

Data prima pubblicazione: Venerdì, 06 Giugno 2008, Ore: 11:21:33
Data ultima modifica: Venerdì, 06 Giugno 2008, Ore: 11:21:33

Notizie direttamente correlate