Questo sito usa cookies tecnici e cookies di terze parti. Proseguendo la navigazione del sito, effettuando uno scroll della pagina o clickando il bottone Accetta, acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni consultare la voce Informativa cookies
Salta i link dei menu Lunedì 01 Marzo 2021
PGS Haka Volley
HomeFrecceNews Frecce Festa, speriamo non solo per Dua
News

24-11-2004
Festa, speriamo non solo per Dua

Fervono i preparativi in casa Hakavolley per la gara contro il Varallo Pombia di questa sera alle 21.30 alla palestra GIL di Alessandria, squadra di alta classifica che darà sicuramente del filo da torcere ai grigiorossi di Pozzi.
'E' l'occasione per il riscatto di fronte al nostro pubblico - ci spiega il Mister - e cercheremo di sfruttarla al meglio. Sappiamo che gli avversari sono ostici, ma l'Haka cercherà di far valere il fattore campo.'.
Spera quindi l'Haka di festeggiare questa sera la prima vittoria stagionale della squadra maschile, anche se i motivi per festeggiare non mancano in casa alessandrina: dopo il compleanno di Robbiano caduto qualche giorno fa, oggi è il turno di quello di Dua che, in cocomitanza della partita, porterà la solita torta con la scritta 'TOCCA'. La redazione del sito fa a Dua tanti auguri per i suoi 23 anni.
Dal punto di vista tecnico-tattico, la squadra potrebbe presentare qualche novità.
Previsto l'utilizzo di Bigini nelle vesti di libero ed il recupero quasi totale di Di Carluccio alla regia. Rispetto a Cameri l'Haka recupera anche il suo capitano Pozzi che con tutta probabilità farà coppia con Robbiano al centro, stante l'assenza di Arecco.
'L'assenza di Massimo creerà non pochi problemi in un ruolo che ormai possiamo considerare chiave nei nostri schemi - ci spiega il Mister -, ovvero quello del centrale. Arecco è stato finora uno dei più positivi e si sentirà la sua assenza nella gara di questa sera. Speriamo che il recupero di Di Carluccio dia continuità alla squadra.'
La formazione iniziale di questa sera sarà: Di Carluccio - Pensa (linea palleggiatore opposto), Nese-Chiurato (bande), Robbiano-Pozzi (centro), libero Bigini.
'Intendo anche sperimentare qualcosa di nuovo - continua Pozzi -, stante anche il rendimento leggermente deficitario di Nese in seconda linea. Non voglio giocare a carte del tutto scoperte, ma il libero, questa sera, potrebbe talvolta anche sostituire la banda, di modo da poter dare sfogo ogni tanto ad uno schema tante volte provato in allenamento e mai utilizzato in gara, ovvero la pipe. Ho anche intenzione di provare qualche giovane che negli ultimi allenamenti ha molto migliorato le sue prestazioni e che merita spazio.'.
Intanto si prepara lo sciopero del tifo: il capo storico dei tifosi prima dello Skippy ed ora dell'Haka ci fa presente il suo disagio: 'Credevamo in questa squadra ed ancora ci crediamo, ma i risultati non arrivano e zero punti in due giornate sono preoccupanti. Questa sera, per tutto il primo set, non supporteremo la nostra squadra, è l'unico modo che abbiamo per dimostrare che questo stato di cose non ci sta bene. Poi dal secondo set in avanti i leoni del tifo hakino torneranno a ruggire, soprattutto se la squadra fornirà una prestazione all'altezza delle nostre aspettative.'
Il Varallo Pombia è avvertito...
Nel frattempo è stata rinviata la gara femminile a venerdì 26 novembre a Borgo San Martino.

Data prima pubblicazione: Venerdì, 06 Giugno 2008, Ore: 11:21:33
Data ultima modifica: Venerdì, 06 Giugno 2008, Ore: 11:21:33

Notizie direttamente correlate