Questo sito usa cookies tecnici e cookies di terze parti. Proseguendo la navigazione del sito, effettuando uno scroll della pagina o clickando il bottone Accetta, acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni consultare la voce Informativa cookies
Salta i link dei menu Lunedì 01 Marzo 2021
PGS Haka Volley
HomeFrecceNews Frecce La prima amichevole della stagione, sconfitta onorevole a Pozzolo
News

26-10-2004
La prima amichevole della stagione, sconfitta onorevole a Pozzolo
Prima uscita stagionale per la PGS Haka Volley che lunedì 25 ottobre 2004 ha affrontato in amichevole l'AS Pozzolese Volley società con gloriosi trascorsi in serie D, e che quest'anno riparte dalla prima divisione di Federazione.

Il pronostico vedeva quindi la PGS Haka di Mister Pozzi come vittima sacrificale, al cospetto di una squadra di categoria superiore, ma i ragazzi alessandrini hanno venduto cara la pelle dell'orso e hanno offerto una buona prestazione venendo sconfitti solo al tie break dopo quasi due ore di partita.
Anche i numerosissimi tifosi al seguito sono stati molto soddisfatti della prova della squadra. C'è da dire che Mister Pozzi ha fatto ruotare tutti gli elementi a sua disposizione. Inevitabile la girandola di sostituzioni a partire dal terzo set che ha messo in mostra la grinta e la preparazione di tutti gli elementi. Quest'anno nessuno ci tiene a partire dalla panchina come è giusto che sia.

Ma veniamo alla partita. Si gioca nel maestoso palazzetto di Pozzolo Formigaro di fronte a una discreta affluenza di pubblico.
Mister Pozzi mette in campo la squadra nel primo set con Di Carluccio, tornato titolare in palleggio, opposto lo stesso mister, bande Chiurato e Bigini, dopo qualche voce polemica che lo voleva rinunciatario, Robbiano e il nuovo acquisto Arecco centrali. Come libero Sestito nel nuovo ruolo che dovrà dare equilibrio alla ricezione della Haka di quest'anno.
L'occasione è propizia per provare gli schemi che devono ancora essere oliati. Comunque in questo primo set di distingue il ragazzo di Sale, quel Chiurato che tanto ha impressionato gli osservatori di squadre di categoria superiore presenti in tribuna. La partita si gioca punto a punto. Il PGS Haka Volley paga un ritardo di due o tre punti nel corso di tutto il primo set. Si raggiunge il pareggio con il doppio cambio Pensa per Di Carluccio, Dua per Pozzi ma qualche disattenzione finale porta l'As Pozzolese ad aggiudicarsi il set per 25-21.

Secondo set fotocopia del set precedente. Mister Pozzi da fiducia in palleggio a Dua che dopo un inizio incerto lo ripaga con gli interessi consentendogli un paio di attacchi in veloce al centro di pregevole fattura. Altro centro Robbiano, mentre le bande Chiurato e Nese e l'opposto Pensa completano la formazione. Libero Bigini che dopo la buona prestazione del primo set fa pace con i tifosi dopo le incomprensioni delle ultime settimane. Anche in questo caso il set va avanti punto a punto, fino a che l'opposto avversario inanella un filotto di battuta al salto che consentono all'As Pozzolese di portare a casa anche il secondo set per 25-21.

Nel terzo set Mister Pozzi rivoluziona la squadra. Di Carluccio in palleggio, il forte opposto Succi, Soro Samoano e Nese di banda, Massimo Dito Maestro e Arecco centrali. Libero ancora Bigini. E' Nese show!! La squadra con molta calma porta a casa il set per 25-22 con un'ottima veloce finale del maestro.

Quarto set e quarta formazione per il mister alessandrino che vuole dare spazio a tutti. Dua torna in palleggio per un affaticato Di Carluccio, Pozzi si posiziona come opposto, Nese e Bigio bande, mentre Chiurato e Arecco fanno il loro onesto lavoro da centrali. Libero Sestito. Buona prestazione della Haka che doma gli avversari in questo set con molta sicurezza. Da segnalare nel corso del set il debutto di Michel Baiardi.

Quinto e decisivo set con la stessa formazione del primo. Complice anche un lieve calo fisico la PGS Haka Volley concede agli avversari di scappare svegliandosi tardi e perdendo per 15-11 con ultimo attacco fuori dell'ottimo fin lì Chiurato.

Le interviste post gara
Mister Pozzi
Ho voluto far ruotare tutti gli elementi a mia disposizione per vedere come se la sarebbero cavata i nuovi in partita ufficiale. Ho avuto ottime risposte sia dal punto di vista del gioco che della tenuta mentale. Ora dobbiamo recuperare quei giocatori che finora ci sono mancati per varie ragioni primi fra tutti Di Carluccio e Bigini

Bigini
Per me non c'erano stati mai problemi di carattere economico. Sono attaccato a questa maglia ed è ovvio che giocherei anche gratis se me lo chiedessero

Di Carluccio
Sono contento di aver fatto il mio ritorno in campo. Ho visto che a questi livelli la correlazione muro difesa è molto importante. Ne parlerò poi coi miei compagni al prossimo allenamento

Soro
Sono contento di poter dare finalmente il mio contributo. Spero che il governatore della squadra mi dia altre opportunità

Pablo
Ho chiesto al Mister se potevo andare a cambiarmi ma non ho ricevuto risposta. Va bene il nervosismo ma mi sarei aspettato una risposta precisa e circostanziata

Nese
Peccato per questa contrattura che mi terrà fuori dai campi da gioco almeno un mese ma la squadra oggi è andata bene

Pagelle
Ecco le pagelle della giornalista sportiva Michela Trombin

Di Carluccio 7
Pur senza allenamenti nelle gambe Di Carluccio si mostra attento e preparato. Sempre una certezza

Pozzi 6 1/2
Il Mister non è tanto in forma e si vede. Ma il suo onesto contributo lo da sempre

Chiurato 7 1/2
Attacca da prima e da seconda. Il vero faro della squadra

Bigini 6 1/2
Buoni i suoi set da banda, da rivedere l'esperimento da libero, ma la cosa importante è che il Bigio c'è e fa pace nuovamente con i tifosi

Robbiano 6 1/2
E' il classico orologio, non fa errori madornali ma conduce sempre a termine il suo onesto compitino

Arecco 6
Inserito per la prima volta nella squadra fa del suo meglio per integrarsi. Ottimo a muro, deve mostrare più continuità in attacco

Dua 6+
Partenza da brividi poi ha tempo di riprendersi

Pensa 6 1/2
Giocatore versatile può ricoprire indifferentemente i ruoli di banda e opposto.

Nese 7
Impiegato in un secondo momento si fa sentire in attacco. In difesa deve ancora muoversi

Succi 6
Quando impiegato fa il suo onesto lavoro chiudendo palloni importanti

Soro 6 1/2
Deve provare a sbagliare meno ma comunque quando impiegato si fa sentire

Dito 6
Vale un po' lo stesso discorso fatto per Succi

Michel 7
Incoraggiamento per il debutto

Sestito 8
Una bella scoperta nel ruolo di libero, riceve, difende, insomma forse la società ha trovato chi può dare equilibrio alla ricezione della squadra

Tabellino
As Pozzolese - PGS Haka Volley 3-2 (25-21 25-21 22-25 21-25 15-11)

Formazioni
Primo set
Di Carluccio (Pensa), Pozzi (Dua)
Chiurato, Bigini
Robbiano, Arecco
Libero: Sestito

Secondo set
Dua, Pensa
Chiurato, Nese
Robbiano, Pozzi
Libero: Sestito

Terzo set
Di Carluccio, Succi
Soro, Nese
Arecco, Dito
Libero: Bigini

Quarto set
Dua (Di Carluccio), Pozzi (Pensa)
Nese, Bigini (Michel)
Chiurato, Arecco
Libero: Sestito

Quinto set
Di Carluccio, Pozzi
Chiurato, Bigini
Robbiano, Arecco
Libero: Sestito
Data prima pubblicazione: Martedì, 31 Ottobre 2017, Ore: 10:14:25
Data ultima modifica: Martedì, 31 Ottobre 2017, Ore: 10:14:25

Notizie direttamente correlate