Questo sito usa cookies tecnici e cookies di terze parti. Proseguendo la navigazione del sito, effettuando uno scroll della pagina o clickando il bottone Accetta, acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni consultare la voce Informativa cookies
Salta i link dei menu Martedì 20 Ottobre 2020
PGS Haka Volley

Campionato liberi M csi 2011-2012

Giornata: 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | Semifinali | Finale | Tutte

Semifinali
11-04-2012 21:30 Palestra Ex GIL C.so Monferrato 6, Alessandria

Haka - Valle Belbo
2 - 1
(25:16 27:29 25:22)


Haka: 1 Ponzano Simone, 10 Dua Marco (K), 12 Bucolo Francesco, 14 Nese Massimiliano, 15 Martinelli Jonathan, 18 Guazzotti Andrea, All: Dua Marco

Valle Belbo:


Formazione iniziale 1 set

Posizione 4-5 Posizione 3-6 Posizione 2-1
Posizione 4-5 Posizione 3-6 Posizione 2-1
Massimiliano Nese
Nese
Massimiliano
(Opposto)
Francesco Bucolo
Bucolo
Francesco
(Centrale)
Andrea Guazzotti
Guazzotti
Andrea
(Schiacciatore)
Simone Ponzano
Ponzano
Simone
(Schiacciatore)
Jonathan Martinelli
Martinelli
Jonathan
(Centrale)
Marco Dua
Dua
Marco
(Palleggiatore)

Formazione iniziale 2 set

Posizione 4-5 Posizione 3-6 Posizione 2-1
Posizione 4-5 Posizione 3-6 Posizione 2-1
Francesco Bucolo
Bucolo
Francesco
(Centrale)
Andrea Guazzotti
Guazzotti
Andrea
(Schiacciatore)
Marco Dua
Dua
Marco
(Palleggiatore)
Massimiliano Nese
Nese
Massimiliano
(Opposto)
Simone Ponzano
Ponzano
Simone
(Schiacciatore)
Jonathan Martinelli
Martinelli
Jonathan
(Centrale)

Formazione iniziale 3 set

Posizione 4-5 Posizione 3-6 Posizione 2-1
Posizione 4-5 Posizione 3-6 Posizione 2-1
Massimiliano Nese
Nese
Massimiliano
(Opposto)
Francesco Bucolo
Bucolo
Francesco
(Centrale)
Andrea Guazzotti
Guazzotti
Andrea
(Schiacciatore)
Simone Ponzano
Ponzano
Simone
(Schiacciatore)
Jonathan Martinelli
Martinelli
Jonathan
(Centrale)
Marco Dua
Dua
Marco
(Palleggiatore)



Il sogno continua. Nella semifinale di andata del campionato liberi l'Haka prevale per 2-1 e ora la prossima settimana sempre di mercoledì dovrà andare in quel di Canelli a difendere un tesoro piccolo ma significativo. Certo bisognerà vincere anche lì e non ci nascondiamo che un pò di freddezza in più nel concitato finale di secondo set avrebbe potuto portare al risultato pieno, ma non possiamo pretendere veramente di più in questo momento da una stagione che finora è eroica. Mancherebbe la ciliegina sulla torta... ma a Canelli ci difenderemo strenuamente come abbiamo sempre fatto in questo campionato.
Veniamo alla partita. Per l'assenza di Fantantonio e del Samoano, l'Haka si ritrova senza opposti e deve fare un artificio nella formazione per uscirne fuori. Entra il Guazzo di banda, Max si sposta in opposizione all'inossidabile Maico. L'esperimento sembra sorridere alla squadra hakina che comanda le operazioni nel primo set e si trova a condurre 1-0.
Ma l'equilibrio sembra svanire nel secondo set. Sotto 9-16, il set sembra svanito. Ma non possiamo mai fare i conti senza l'Haka che riesce a recuperare, va ancora sotto e poi recupera nel concitato finale che però gli astigiani ospiti si aggiudicano commettendo meno errori.
Il terzo set dice di nuovo Haka. La squadra alessandrina vola e spera nel futuro.



Voti
Francesco Bucolo 8
Marco Dua 8,5
Andrea Guazzotti 6+
Jonathan Martinelli 8
Massimiliano Nese 7
Simone Ponzano 7,5

Data prima pubblicazione: Giovedì, 12 Aprile 2012, Ore: 13:05:56
Data ultima modifica: Mercoledì, 16 Novembre 2016, Ore: 03:44:06