Questo sito usa cookies tecnici e cookies di terze parti. Proseguendo la navigazione del sito, effettuando uno scroll della pagina o clickando il bottone Accetta, acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni consultare la voce Informativa cookies
Salta i link dei menu Martedì 02 Giugno 2020
PGS Haka Volley

Campionato liberi seconda fase M csi 2009-2010

Giornata: 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | Tutte

10 Giornata
14-04-2010 21:30 Palestra Ex GIL C.so Monferrato 6, Alessandria

Haka - Atla
2 - 1
(24:26 25:23 25:23)


Haka: 2 Robutti Marco, 7 Pastore Antonio, 10 Dua Marco (K), 12 Saracco Stefano, 13 Soro Andrea, 14 Nese Massimiliano, 15 Martinelli Jonathan, 16 Bucolo Francesco, 17 Di Carluccio Luigi, 23 Ponzano Simone, All: Dua Marco . Non entrati: Di Carluccio Luigi Saracco Stefano Soro Andrea

Atla:


Primo arbitro: Filippo Milazzo


Formazione iniziale 1 set

Posizione 4-5 Posizione 3-6 Posizione 2-1
Posizione 4-5 Posizione 3-6 Posizione 2-1
Francesco Bucolo
Bucolo
Francesco
(Centrale)
Massimiliano Nese
Nese
Massimiliano
(Schiacciatore)
Marco Dua
Dua
Marco
(Palleggiatore)
Antonio Pastore
Pastore
Antonio
(Opposto)
Simone Ponzano
Ponzano
Simone
(Schiacciatore)
Jonathan Martinelli
Martinelli
Jonathan
(Centrale)

Formazione iniziale 2 set

Posizione 4-5 Posizione 3-6 Posizione 2-1
Posizione 4-5 Posizione 3-6 Posizione 2-1
Antonio Pastore
Pastore
Antonio
(Opposto)
Francesco Bucolo
Bucolo
Francesco
(Centrale)
Massimiliano Nese
Nese
Massimiliano
(Schiacciatore)
Simone Ponzano
Ponzano
Simone
(Schiacciatore)
Jonathan Martinelli
Martinelli
Jonathan
(Centrale)
Marco Dua
Dua
Marco
(Palleggiatore)

Formazione iniziale 3 set

Posizione 4-5 Posizione 3-6 Posizione 2-1
Posizione 4-5 Posizione 3-6 Posizione 2-1
Francesco Bucolo
Bucolo
Francesco
(Centrale)
Massimiliano Nese
Nese
Massimiliano
(Schiacciatore)
Marco Dua
Dua
Marco
(Palleggiatore)
Antonio Pastore
Pastore
Antonio
(Opposto)
Simone Ponzano
Ponzano
Simone
(Schiacciatore)
Jonathan Martinelli
Martinelli
Jonathan
(Centrale)
Sostituzioni:
Marco Robutti entra per Antonio Pastore sul punteggio di 15:18


Un'altra partita incredibile giocata in casa dalla formazione hakina che batte per la prima volta nella sua storia l'Atla, una compagine forte e quadrata che mai aveva conosciuto sconfitta contro la squadra hakina.
La partita non è stata bella tecnicamente ma sempre combattuta, con una differenza finale di due punti e una durata di più di un'ora e mezza.
Le due squadre si sono date battaglia, hanno sbagliato, hanno lottato e alla fine ne è venuta fuori una vittoria sorprendente solo per chi non avesse seguito le partite casalinghe hakine di quest'anno.
L'Haka parte con la diagonale palleggiatore - opposto, Marco Antonio, schiacciatori Max e Simo, centri il Biondo e lo Sgrezzo.
L'Atla lascia inizialmente a riposo il palleggiatore titolare e Raffaldi.
Le squadre giocano sempre punto a punto, l'Haka sembrerebbe prevalere ma allo sprint finale l'Atla si aggiudica il set ai vantaggi.
Gioca bene l'Haka nel secondo set portandosi avanti anche di quattro punti. A questo punto l'Atla schiera la formazione titolare e piano piano rosicchia punti, annullando il vantaggio sul 22-22. Nel finale un errore in attacco della formazione ospite concede il set.
Terzo set e stessa formazione per le due squadre. Stavolta però è l'Haka a disunirsi, soprattutto mentalmente prima che tecnicamente. Momenti di nervosismo in squadra, mentre l'Atla si porta sul 18-14. Antonio, uno dei più  nervosi, viene sostituito da Fisico e uscendo da un calcio alla panchina. L'arbitro lo espelle e all'Haka va ancora bene non aver preso il giallo e quindi il conseguente punto alla squadra avversaria.
Da questo momento è Fisico show. Tre punti consecutivi, attacco di banda, muro e attacco da opposto. Trascinati dalla grinta del nuovo entrato, gli hakini hanno una reazione nervosa, l'Atla sbaglia un po' di più e ci ritroviamo sul 24-22 Haka. Annullato il primo match ball, il secondo viene chiuso da Simone dopo un'azione estenuante.
Alla fine festa in mezzo al campo, anche se ci sarà da parlare a lungo nei prossimi allenamenti per evitare il nervosismo di troppo.



Voti
Francesco Bucolo 7
Chiamato di nuovo in ricezione per le assenze del libero inizia ansimando ma poi è tutto in discesa. VALANGA
Luigi Di Carluccio S.V.
Marco Dua 5/6
Corre molto ma stavolta fa pochi miracoli e risulta stranamente impreciso. MARATONETA CONFUSO
Jonathan Martinelli 7
Lascerà perplessi per quella sua veloce molto anticipata ma la ricezione tiene e la mezza la gioca di mestiere. ARTIGIANO
Massimiliano Nese 6,5
Prende qualche muro da avversari che lo sovrastano in altezza ma alla fine la sua potenza lo salva. I GIGANTI DELLA MONTAGNA
Antonio Pastore 5
Voto come sempre condizionato dai colpi di teatro. GIOCARE O NON GIOCARE...
Simone Ponzano 6
Il guerriero inizia disastrosamente ma poi come un diesel rodato mette a segno i suoi colpi. TERMOSIFONE DI GHISA
Marco Robutti 7
Gioca mezzo set ma cambia totalmente l'andamento del set stesso. Una furia. SPACCO TUTTO!
Stefano Saracco S.V.
Andrea Soro S.V.

Data prima pubblicazione: Giovedì, 15 Aprile 2010, Ore: 01:00:06
Data ultima modifica: Lunedì, 19 Aprile 2010, Ore: 12:13:14


Classifica 10 Giornata
Squadre Punti Partite giocate Partite vinte Partite perse Set vinti Set persi Quoziente set
Squadre Punti Partite giocate Partite vinte Partite perse Set vinti Set persi Quoziente set
Volley Variglie 26 9 9 0 26 1 26.0000
Valle Belbo 21 9 8 1 21 6 3.5000
Atla 14 10 4 6 14 16 0.8750
Haka 12 10 4 6 12 18 0.6667
Agila 10 10 3 7 10 20 0.5000
Centro Storico 4 10 1 9 4 26 0.1538