Questo sito usa cookies tecnici e cookies di terze parti. Proseguendo la navigazione del sito, effettuando uno scroll della pagina o clickando il bottone Accetta, acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni consultare la voce Informativa cookies
Salta i link dei menu Mercoledì 03 Marzo 2021. Tanti auguri a: Elisa Perciante
PGS Haka Volley

Campionato Misto Misto csi 2007-2008

Giornata: 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | Quarti | Semifinali | Finale | Tutte

Semifinali
23-04-2008 21:30 Palestra Ex GIL Corso Monserrato 6, Alessandria

Haka The Best - Castellazzo
2 - 3
(25:20 23:25 26:24 23:25 12:15)


Haka The Best: 6 Trombin Michela, 9 Procopio Simona, 10 Dua Marco (K), 11 Tartuferi Elisa, 13 Soro Andrea, 14 Nese Massimiliano, 16 Ponzano Simone, 17 Di Carluccio Luigi, 23 Bucolo Francesco, 33 Luino Silvia, All: Dua Marco . Non entrati: Di Carluccio Luigi Procopio Simona Soro Andrea Trombin Michela

Castellazzo:


Primo arbitro: Andrea Vettore


Formazione iniziale 1 set

Posizione 4-5 Posizione 3-6 Posizione 2-1
Posizione 4-5 Posizione 3-6 Posizione 2-1
Francesco Bucolo
Bucolo
Francesco
(Centrale)
Silvia Luino
Luino
Silvia
(Schiacciatore)
Marco Dua
Dua
Marco
(Palleggiatore)
Elisa Tartuferi
Tartuferi
Elisa
(Opposto)
Massimiliano Nese
Nese
Massimiliano
(Schiacciatore)
Simone Ponzano
Ponzano
Simone
(Centrale)

Formazione iniziale 2 set

Posizione 4-5 Posizione 3-6 Posizione 2-1
Posizione 4-5 Posizione 3-6 Posizione 2-1
Elisa Tartuferi
Tartuferi
Elisa
(Opposto)
Francesco Bucolo
Bucolo
Francesco
(Centrale)
Silvia Luino
Luino
Silvia
(Schiacciatore)
Massimiliano Nese
Nese
Massimiliano
(Schiacciatore)
Simone Ponzano
Ponzano
Simone
(Centrale)
Marco Dua
Dua
Marco
(Palleggiatore)

Formazione iniziale 3 set

Posizione 4-5 Posizione 3-6 Posizione 2-1
Posizione 4-5 Posizione 3-6 Posizione 2-1
Francesco Bucolo
Bucolo
Francesco
(Centrale)
Silvia Luino
Luino
Silvia
(Schiacciatore)
Marco Dua
Dua
Marco
(Palleggiatore)
Elisa Tartuferi
Tartuferi
Elisa
(Opposto)
Massimiliano Nese
Nese
Massimiliano
(Schiacciatore)
Simone Ponzano
Ponzano
Simone
(Centrale)

Formazione iniziale 4 set

Posizione 4-5 Posizione 3-6 Posizione 2-1
Posizione 4-5 Posizione 3-6 Posizione 2-1
Elisa Tartuferi
Tartuferi
Elisa
(Opposto)
Francesco Bucolo
Bucolo
Francesco
(Centrale)
Silvia Luino
Luino
Silvia
(Schiacciatore)
Massimiliano Nese
Nese
Massimiliano
(Schiacciatore)
Simone Ponzano
Ponzano
Simone
(Centrale)
Marco Dua
Dua
Marco
(Palleggiatore)

Formazione iniziale 5 set

Posizione 4-5 Posizione 3-6 Posizione 2-1
Posizione 4-5 Posizione 3-6 Posizione 2-1
Simone Ponzano
Ponzano
Simone
(Centrale)
Silvia Luino
Luino
Silvia
(Schiacciatore)
Marco Dua
Dua
Marco
(Palleggiatore)
Elisa Tartuferi
Tartuferi
Elisa
(Opposto)
Massimiliano Nese
Nese
Massimiliano
(Schiacciatore)
Francesco Bucolo
Bucolo
Francesco
(Centrale)


La corsa dell'Haka si arresta. Dopo quattro titoli consecutivi, l'Haka The Best esce in semifinale. Non lo fa tanto stasera in una partita in cui non c'è stato nulla da rimproverarsi, ma nelle partite precedenti quando non si è riusciti per varie ragioni ad opporre una formazione equilibrata. Assenze soprattutto e un equilibrio cercato in tutto il campionato e forse trovato all'ultima partita. Ora si deve pensare all'anno prossimo per riportare il titolo alla Gil.
Va comuque un applauso ai giocatori hakini che per quattro anni hanno tirato egregiamente la carretta.
Ma veniamo alla partita. L'Haka si presenta in formazione tipo e cambia totalmente la formazione in campo. Tutti recuperano il loro ruolo con la diagonale palleggiatore opposto Dua - Elisa Tartuferi, bande Silvia e Max e centri Simone e Sgrezzo. La squadra si muove subito bene anche se un primo blocco più che altro psicologico la fa andare sotto 12-19 nel primo set. Da qui la reazione, addirittura parziale di 13-1 e set vinto d'autorità.
Secondo set le squadre viaggiano punto a punto fino al 23-23. Il giro hakino in prima linea è virtualmente il più debole. Dua da la palla in seconda a Max, punto ma crolla l'astina e azione purtroppo da rifare. Nel rifacimento dell'azione le cose vanno male e il set viene perso.
Terzo set giocato stavolta molto sull'agonismo che l'Haka conquista nel finale ai vantaggi. Castellazzo restituisce il favore nel quarto ed è tie-break dopo due ore di partita.
L'Haka parte in modo pessimo. 0-4 e 4-8. Breve recupero 9-11 ma purtroppo non c'è più tempo e l'attacco dalla banda di Muraro spegne le ambizioni hakine.


Data prima pubblicazione: Giovedì, 24 Aprile 2008, Ore: 06:56:24
Data ultima modifica: Domenica, 27 Aprile 2008, Ore: 12:34:12